Azerbaigian


L’Azerbaigian, è uno stato situato nella regione del Caucaso.

Ricco di petrolio, il paese è situato nell’Asia transcaucasica, a sud dello spartiacque montuoso che lo separa convenzionalmente dall’Europa. Confina con il Mar Caspio a est, con la Russia a nord, la Turchia a ovest, la Georgia a nord-ovest, l’Armenia a ovest e l’Iran a sud.

Al pari di Cipro, dal punto di vista geografico lo stato azero non è uno stato europeo, ma spesso viene considerato come tale grazie a considerazioni storiche e culturali. Infatti l’Azerbaigian è membro del Consiglio d’Europa e anche dell’Unione Europea di Radiodiffusione(EBU), motivo per cui partecipa all’Eurovision Song Contest, vinto nel 2011 e ospitato l’anno successivo.

L’Azerbaigian è una repubblica laica; è il paese più grande del Caucaso sia per superficie sia per popolazione. È anche uno dei fondatori della Comunità degli Stati Indipendenti, GUAM ed è membro del Consiglio d’Europa dal 2001. Ha una missione permanente nell’Unione europea e ospita anche una missione della Commissione europea.

La lingua ufficiale è l’azero appartenente alla famiglia delle lingue turche, dal punto di vista etno-geografico quindi l’Azerbaigian rappresenta l’anello di congiunzione tra l’odierna Turchia, nell’Asia occidentale, e i paesi del Turkestan, nell’Asia Centrale.

Il 9 maggio si festeggia il giorno della vittoria

il 28 maggio il giorno della repubblica

il 15 giugno il giorno della liberazione

il 18 ottobre il giorno dell’indipendenza

il 12 novembre il giorno della costituzione.
Le altre festività riguardano il calendario religioso, che in Azerbaijan è soprattutto musulmano, con le relative date e feste ed iniziative che coinvolgono la maggior parte della popolazione.

Fonte: Wikipedia