Giordania Classica

Durata: 8 giorni / 7 notti

Itinerario: Amman - Madaba - Monte Nebo - Beida - Petra - Deserto Wadi Rum - Mar Morto - Jarash - Ajloun - Castelli del Deserto - Amman

Hotel: 4 Mezza Pensione - Voli di Linea

Numero minimo persone: 2

a partire da € 270,00 - vedi quote

Paesi: Giordania


Prenotabile!

   

1° GIORNO ITALIA - AMMAN
Riunione dei partecipanti in aeroporto 2 ore prima della partenza del volo, disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea per Amman. Arrivo, trasferimento organizzato dall’aeroporto all’hotel e sistemazione in camere riservate. Cena libera
Cena e pernottamento in hotel.

2° GIORNO AMMAN – MADABA – MONTE NEBO – BEIDA - PETRA
Prima colazione in hotel.
All’ora convenuta incontro con la guida e partenza per Petra, lungo il percorso sosta e visita di Madaba: città della Giordania, sorta sull'antico sito biblico di Medba o Medeba, da cui ha poi preso il nome. Si trova a circa 35 km a sud-ovest di Amman e sorge sulla Via Regia, una strada costruita cinquemila anni fa, a quasi 730m dal livello del mare; nota soprattutto per la Chiesa ortodossa di San Giorgio, è famosa per la mappa di Terrasanta risalente al 560, considerata il più celebre mosaico bizantino.
Al termine proseguimento per il Monte Nebo: alto circa 817m, dalla sua sommità si gode di uno splendido panorama sulla Terra Santa mentre a settentrione, una più limitata visuale della valle del Giordano; sul punto più elevato della montagna, Syagha, una delle cinque cime del monte, sono stati scoperti nel 1933 i resti risalenti al IV secolo di una chiesa e di un monastero costruiti per commemorare il posto in cui Mosè morì.
Continuando in direzione Petra attraverso la strada panoramica Wadi Mujib, uno spettacolare canyon largo 22 km., raggiungiamo Beida: chiamata anche “Piccola Petra” è un sito archeologico collocato poco lontano dalla più nota Petra; nelle vicinanze è stato costruito un importante villaggio beduino su iniziativa del Governo di Re Abdullah II. A differenza di Petra, dove i Nabatei seppellivano i morti, Piccola Petra nacque per ospitare le carovane provenienti dall’Arabia e dell’Oriente dirette in Siria ed Egitto, così che dopo la traversata del deserto Wadi Rum i carovanieri potessero sostare e riposare prima di proseguire, alloggiando da prima in piccole grotte scavate nella roccia per poi usufruire di alloggi sempre più grandi, sofisticati e confortevoli.
Proseguimento per Petra, arrivo e sistemazione nelle camera riservate.
Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO PETRA
Prima colazione in hotel.
All’ora convenuta incontro con la guida e partenza per la visita panoramica di una intera giornata a Petra: Capitale dell’antico regno Nabateo, la città Rosa di Petra è considerata il tesoro del mondo antico, nascosto dietro una barriera quasi impenetrabile di montagne, che rendono l’intero scenario maestoso e imponente. Sito di incisioni rupestri la città è piena di fascino misterioso. Si procederà a piedi per circa 1,5 km, dall'ingresso di Petra fino all'inizio del Siq, una gola profonda e stretta, dove al termine sorge il famoso monumento di Petra, Khazneh (il tesoro), inserito nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco; proseguimento della visita alla scoperta delle innumerevoli costruzioni scavate nella roccia ed erosi dal tempo in favolose pareti multicolori: tra templi, facciate, tombe, monasteri, case e strade, spiccano il teatro, la tomba reale, il museo archeologico. Infine visita all’Alto Luogo del Sacrificio (Al Madhabh), la Tomba di Aronne (fratello di Mosè). Cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO PETRA – DESERTO WADI RUM – MAR MORTO
Prima colazione in hotel.
All’ora convenuta incontro con la guida e partenza per il deserto di Wadi Rum: chiamato anche “Le montagne della Luna”, fu luogo antico di passaggio di carovane che, cariche di merce preziosa, si spostavano dalla Penisola Arabica verso il mediterraneo; la sua bellezza è caratterizzata da montagne segnate dal tempo, da letti di antichi laghi ormai prosciugati e altissime dune di color rosso intenso. Proprio qui il ricercatore italiano Prof. Borzatti, ha ritrovato reperti del più antico alfabeto che si conosca: il tamudico, risalente a ben 6.000 anni fa. Il nome Rum proviene molto probabilmente dalla radice aramaica che significa "alto" o "elevato" e la maggiore elevazione nel Wadi Rum è il monte Jebel Rum alto 1754 m.
Si effettuerà una indimenticabile escursione di 2 ore in fuoristrada, per poter ammirare da posizione privilegiata uno dei paesaggi più unici al mondo.
Al termine partenza per il Mar Morto, mare privo di qualsiasi forma di vita a causa dell’altissima concentrazione di Sali minerali ed un tasso di salinità dieci volte maggiore rispetto al Mediterraneo. Arrivo e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO MAR MORTO
Prima colazione in hotel. 
Giornata in libertà per rilassarsi ed immergersi in queste acque altamente terapeutiche, dove è impossibile affondare, nuotare o tuffarsi.
Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

 

6° GIORNO MAR MORTO – JARASH – AJLOUN - AMMAN
Prima colazione in hotel.
All’ora convenuta incontra con al guida e partenza per Jarash: soprannominata la Pompei d’Oriente è situata a circa trenta chilometri dalla capitale Amman, la città è situata sulle rive del fiume Wadi Jerash, che fa parte del bacino idrografico del Giordano e prospera grazie al fertile terreno agricolo circostante. La città si è sviluppata moltissimo nell'ultimo secolo grazie alla sua posizione strategica ed alla crescente importanza del turismo: attualmente Jerash è la seconda attrazione turistica del paese (preceduta solamente dalle rovine di Petra). Si potranno ammirare Il Teatro Sud, Il Tempio di Zeus, Il Tempio di Artemide ed il Cardo Maximo.
Proseguimento per Ajloun: cittadina situata nei pressi del Parco Nazionale di Dibbin, in una valle molto fertile e ricca di vigneti e foreste. Visita al famoso castello del Saladino (Qasr Al Rabad). Cena e pernottamento in hotel.

 

7° GIORNO AMMAN – CASTELLI DEL DESERTO – AMMAN CITY TOUR - AMMAN
Prima colazione in hotel.
All’ora convenuta incontro con la guida e partenza per la visita dei Castelli dei Califfi Omayyadi di Damasco, situati nella zona orientale del paese: Qasr Azraq, Qasr Amra e Qasr Harraneh, un tempo utilizzati anche come padiglioni di caccia e luoghi di sosta e ristoro per i carovanieri.
Nel pomeriggio rientro ad Amman e visita panoramica della città: Amman offre una gran varietà di siti storici risalenti ai periodi neolitico, ellenistico e alle ultime fasi del dominio romano e arabo islamico. Visita dalla cittadella: situata su una collina, offre ai visitatori una splendida panoramica dell'incredibile storia della città, ma anche vedute mozzafiato della città, tra i suoi maggiori punti di interesse scorgiamo il complesso del palazzo degli Omayyadi (730d.c.), il tempio di Ercole costruito durante il regno dell'imperatore Marco Aurelio(161-180 d.c.) e la chiesa bizantina, probabilmente risalente al VI o VII secolo d.c.. Attrazioni nelle vicinanze: il teatro romano ristrutturato del II secolo d.c., il foro romano, il Ninfeo e la grande moschea Husseini costruita dall'emiro Abdullah nel 1924 al posto di una precedente moschea del periodo Omayyade.
Tempo libero per una piacevole visita in libertà a piedi nella città vecchia.
Cena tipica facoltativa in ristorante . Pernottamento in hotel.

 

8° GIORNO AMMAN – ITALIA
Prima colazione in hotel.
All’ora convenuta trasferimento organizzato all’aeroporto internazionale di Amman, disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea per l’Italia.

 

LA QUOTA COMPRENDE:
- BIGLIETTERIA AEREA ITALIA – AMMAN - ITALIA IN CLASSE ECONOMY
- FRANCHIGIA BAGAGLIO DA RICONFERMARE PRIMA DELLA PARTENZA
- TRASFERIMENTI DA/PER AEROPORTO DI AMMAN E TRA LE DIVERSE LOCALITA’ IN GIORDANIA IN AUTO / MINIVAN /BUS RISERVATO
- SISTEMAZIONE IN CAMERE DOPPIE PRESSO HOTELS SOPRA INDICATI O STRUTTURE SIMILARI
- TRATTAMENTO DI MEZZA PENSIONE COME INDICATO IN PROGRAMMA (7 PRIME COLAZIONI, 6 CENE), ESCLUSA CENA ULTIMA SERA AD AMMAN
- ESCURSIONI COME DA PROGRAMMA IN MINIBUS RISERVATO, INCLUSO SAFARI JEEP A WADI RUM
- INGRESSI NEI SITI ARCHEOLOGICI COME MENZIONATO IN PROGRAMMA
- GUIDA PARLANTE ITALIANO DURANTE ESCURSIONI E TRASFERIMENTI
- VISTO D’INGRESSO
- POLIZZA MEDICO BAGAGLIO
- GUIDA OMAGGIO E BORSA DA VIAGGIO MISHA TRAVEL

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- PASTI NON INDICATI E BEVANDE AI PASTI
- MANCE ED EXTRA PERSONALI
- FACCHINAGGIO
- TUTTO QUANTO NON INDICATO NELLA QUOTA COMPRENDE

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Giordania Classica”
Date di partenza Quota base per persona: Supplemento singola:
12 & 19 maggio € 1.170,00 € 270,00
02 & 16 giugno € 1.150,00 € 270,00
11 & 25 agosto € 1.170,00 € 270,00
08 & 15 settembre € 13,00 € 1.170,00 € 270,00

NOTE IMPORTANTI !!!!!!!!!!!!!!!!
- LA POLIZZA CONTRO ANNULLAMENTO VIAGGIO E’ FACOLTATIVA E PUO’ ESSERE ATTIVATA SOLO CONTESTUALMENTE ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE
- LE TASSE AEROPORTUALI SONO SOGGETTE A VARIAZIONI SENZA PREAVVISO E POSSONO ESSERE RICONFERMATE SOLTANTO AL MOMENTO DELL’EMISSIONE DEL BIGLIETTO)
- EVENTUALI CAMBIAMENTI RELATIVI AD OPERATIVO VOLI E/O GIORNI DI CHIUSURA MUSEI/PALAZZI, POTREBBERO MODIFICARE L’ITINERARIO DEL PROGRAMMA PUR NON ALTERANDONE IL CONTENUTO
- RICORDIAMO CHE LA CLASSIFICAZIONE UFFICIALE DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE VIENE ASSEGNATA DAGLI ORGANI COMPETENTI LOCALI E NON SEMPRE CORRISPONDE ALLA QUALITA’ DEGLI STANDARD UFFICIALI INTERNAZIONALI.
PREGHIAMO VIVAMENTE RICORDARE QUANTO SOPRA AL MOMENTO DELLA PROPOSTA DII COMPRAVENDITA E RICHIESTA DI PRENOTAZIONE

PER L’OTTENIMENTO DEL VISTO CONSOLARE GIORDANIA “TURISTICO” SONO NECESSARI:
- PASSAPORTO IN ORIGINALE IN CORSO DI VALIDITA (ALMENO 6 MESI DALLA DATA DI PARTENZA) CON ALMENO TRE PAGINE LIBERE
- 1 FOTOCOPIA DELLA 1° PAGINA DEL PASSAPORTO
- 1 FOTO FORMATO TESSERA
- APPOSITO MODULO DEBITAMENTE COMPILATO