Terrazza sul Baltico

Durata: 8 giorni / 7 notti

Itinerario: Vilnius - Riga - Tallinn

Hotel: 4 Mezza Pensione

Numero minimo persone: minimo 2

a partire da € 1.250,00 - vedi quote

Paesi: Lituania Lettonia Estonia


Prenotabile!

   

1° GIORNO   ITALIA - VILNIUS

Presentazione dei partecipanti in aeroporto almeno 2 ore prima della partenza, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per Vilnius.

Arrivo, trasferimento organizzato all'hotel e sistemazione in camere riservate.

Incontro di benvenuto con un bicchiere di spumante o succo. Cena e notte in hotel

 

2° GIORNO   VILNIUS

Prima colazione in hotel.

In mattinata incontro con la guida e partenza per la visita panoramica della città di Vilnius (ingresso incluso all’Antica Università): Vilnius è la capitale della Lituania ed è situata alla confluenza dei fiumi Neris e Vilnia, circondata da colline boscose. Nota per gli oltre suoi 1.200 edifici medievali, 48 chiese, torri, fortificazioni, cortili e viuzze in pietra, offre ai turisti un’immagine davvero fiabesca. Oltre alla città vecchia con la Cattedrale, scorgeremo il suo Castello, suddiviso in 2 zone, la più alta sita sulla cima del monte Zamkovaya, la più bassa integrata nel complesso architettonico della città; del Castello basso è visibile il Duomo in stile classico che ospita la famosa Pinacoteca, mentre del Castello alto è visitabile solo la Torre difensiva Gedeminas sede del Museo di Storia; le Chiese di Sant’ Anna e dei SS. Pietro e Paolo (la più vasta di tutta la città) e l’Antica Università. Tra i monumenti e palazzi di maggior rilievo il Palazzo del Governatore e La Porta dell’Aurora con la miracolosa Icona della Vergine Maria.

Nel pomeriggio escursione a Trakai incluso ingresso e visita al Castello omonimo: capitale medievale del Gran Ducato di Lituania è oggi una ridente cittadina situata su di una sorta di penisola circondata da laghi difensivi, 28 km ad ovest di Vilnius. Il Castello di Trakai è situato su un’isola in mezzo al lago Galves ed unito alla terraferma da suggestive passerelle; le sue fortificazioni su 5 livelli in mattoni rossi sono state costruite dal Granduca Vytautas nella seconda metà del trecento e sono ancora oggi miracolosamente intatte e ben conservate. Con le sue torri rotonde e mura merlate, il maniero appare come un vero castello delle fiabe.  Cena e pernottamento in hotel.

(Possibilità di cena in ristorante tipico lituano – Belmontas o similare)

 

3° GIORNO   VILNIUS - RIGA

Prima colazione in hotel.

All’ora convenuta incontro con la guida e partenza per Riga. Sosta lungo il percorso alla famosissima Collina delle Croci: una delle località più sante della Lituania cattolica. Tempo a disposizione per la seconda colazione libera.

Nel primo pomeriggio proseguimento verso Riga e, dopo aver attraversato il confine lettone, a pochi chilometri sosta al Palazzo Rundale per la visita al suo interno: situato a circa 80 km a sud di Riga, fu costruito nel XVIII secolo per volere del Duca di Curlandia Ernst Johann von Biron ed eretto su disegno dell’architetto italiano Francesco Bartolomeo Rastrelli, lo stesso che progettò il Palazzo d’Inverno di San Pietroburgo. Grazie ai restauri oggi si possono visitare oltre 40 stanze del Palazzo con arredamenti e mobili originali dell’epoca.

Arrivo previsto in hotel a Riga nel tardo pomeriggio, sistemazione in camere riservate, cena e pernottamento in hotel.

 

4° GIORNO         RIGA

Prima colazione in hotel.

In mattinata incontro con la guida e partenza per la visita panoramica della città di Riga: capitale della Lettonia, fondata nel 1201 dal Vescovo tedesco Albert, è la più vasta delle tre capitali baltiche e senz’altro la più ricca di aspetti mescolanti vari stili architettonici. Situata sulle rive del fiume Daugava, Riga è sicuramente definibile la città europea dove l’Art Nouveau trionfa con i suoi bellissimi edifici che occupano ben un terzo della città moderna. Passeggiando nel centro storico scorgeremo il suo Castello risalente al XIV secolo, dimora in passato dei governatori della città, oggi sede di numerosi musei; la maestosa grandezza della Cattedrale che ospita uno dei migliori organi al mondo e la cui parte lignea risale al 1601; la Chiesa di S. Pietro con la Torre Polveriera del XIV secolo, la Porta degli Svedesi, la Grande e la Piccola Corporazione Medievale, il Monumento della Libertà ed il complesso abitativo dei “Tre Fratelli”.

Nel pomeriggio escursione facoltativa a Jurmala: dal lettone spiaggia, fu sin dai tempi degli zar di Russia uno dei più amati centri estivi, nelle vicinanze fu costruita una ferrovia che serviva per trasferire ricchi turisti russi, che frequentavano terme aristocratiche e alloggiavano in hotel lussuosi o tipiche case in legno tuttora interessanti per la loro particolare architettura. Qui si trova infatti una delle più belle spiagge di tutto il Baltico, uno spazio incontaminato dalla sabbia bianchissima e lungo da perdersi a vista d’occhio.

Cena in hotel. In serata concerto d’organo facoltativo presso la Cattedrale

 5° GIORNO         RIGA

Prima colazione in hotel.

In mattinata all’ora convenuta incontro con la guida e partenza per l’escursione al Parco Nazionale di Gauja, alla città di Sigulda ed al Castello Episcopale di Turaida: località decisamente medievali della Lettonia, sono quasi sempre meta di turisti affascinati da culture antiche. Il Parco Nazionale Gauja, così denominato dal 1973, è situato a 60 km da Riga, chiamato la Svizzera Lettone, ricopre una superficie di 900 km2 ed offre una combinazione di pittoreschi paesaggi, attraversati dal fiume Gauja; qui nascono e crescono piante estinte nel resto dell’Europa ed il birdwatching è una delle attività più caratteristiche. A dare ingresso al parco è Sigulda, idilliaca cittadina di 10.000 abitanti di antiche origini dove nel XIII secolo i Teutonici vi fondarono un Castello chiamato “dei Cavalieri della Spada“, distrutto durante la Grande Guerra del Nord, rimangono oggi le sue rovine, adibite a siti per festival e rappresentazioni teatrali. Su di una delle sponde del fiume che attraversa questa località è situata la grande Grotta di Gutman di terra rossa e le rovine del Castello di Turaida, con la famosa “Tomba della Rosa di Turaida”, parco della scultura, ispirato da vecchie canzoni popolari.

Nel pomeriggio visita facoltativa al museo dei motori che vanta una favolosa collezione di macchine d’epoca, comprese antiche Limousine Sovietiche provenienti dal parco macchine russo del Cremlino. Cena e notte in hotel.

(Possibilità di cena in ristorante elegante “Forest” o similare).

 6° GIORNO   RIGA - TALLINN

Prima colazione in hotel.

All’ora convenuta incontro con la guida e partenza per Tallinn. Sosta lungo il percorso a Parnu e passeggiata in città: la più popolare località turistica balneare di tutta l’Estonia, è situata a circa 130 km da Tallinn in un’incantevole posizione allo sbocco del fiume omonimo. Ha mantenuto diversi aspetti di architettura barocca e classicista ed anche se risale al 1251, le uniche costruzioni medievali ancora esistenti sono la Torre Rossa del Municipio ed il Golden Gate. Proseguimento verso Tallinn attraverso le stupende foreste estoni; arrivo previsto nel pomeriggio e sistemazione nelle camere riservate. Cena e notte in hotel.

7° GIORNO         TALLINN

Prima colazione in hotel.

All’ora convenuta con la guida, partenza per la visita panoramica della città di Tallinn (ingresso alla “Grande Gilda”): Tallinn capitale dell’Estonia è un’affascinante mescolanza di tranquillità medievale e frenetica vita moderna, vanta un centro storico piacevolmente movimentato con i suoi numerosi negozi, gallerie, chioschi di souvenir, caffè e ristoranti. All’interno delle stupende mura medievali, il centro storico, da dove scorgiamo il Castello di Toompea, situato sull’antica collina calcarea omonima, con il Belvedere e circondato da un foltissimo parco; verso la zona delle Mura Occidentali, troviamo le 3 torri difensive tra cui la più nota, Lungo German del XIV sec., mentre sulle fondamenta delle Mura Orientali troviamo un Palazzo in stile tardo-barocco. Di spicco la Cattedrale Ortodossa di Alexandre Nevsky, il Duomo del 1240 e l’edificio dell’Ordine Cavalleresco Estlandia in stile pseudo rinascimentale. Tra le vie più caratteristiche ricordiamo l’antica via Pikk che congiunge, attraverso le Grandi Porte Marittime, Toompea al centro della città ed infine al mare. la Piazza Ratushnaya con l’antico Municipio del XIV sec. con interni oggi riservati a ricevimenti solenni; via Viru che conduce fino alla famosa Porta Viru del XV sec.; via Niguliste con la Chiesa omonima, la Casa dei Vescovi la cui facciata risale alla prima metà del XV sec. e la Torre Kik (alta 48.5 m) del XV sec. in cui oggi si trova la filiale del Museo della città che raccoglie antiche armi.

Nel pomeriggio visita facoltativa a Parco Kadriorg e Museo KUMU: situato a circa 2 km est dal centro storico di Tallinn, il Palazzo Kadriorg venne costruito in stile barocco nel XVIII sec., come residenza estiva per lo Zar di tutte le Russie Pietro I Romanov (detto Pietro il Grande) e dedicato alla moglie Caterina I. L’inizio dei lavori risale al 1718, sotto la direzione dell’italiano Niccolò Michetti. Nel 1991 il palazzo venne chiuso essendo caduto in un grave stato di abbandono durante gli anni di occupazione sovietica e attualmente è in parte sede del Museo Estone d’Arte, mentre lo stupendo parco circostante è tutt’oggi visitabile ed ospita una moderna e avveniristica costruzione in cui si trova il Museo KUMU: il maggior museo dei Paesi Baltici e uno dei più grandi del Nord Europa. Cena e notte in hotel. (Possibilità di cena in ristorante medievale – Maikrahv o similare)

8° GIORNO   TALLINN - ITALIA

Prima colazione in hotel.

All’ora convenuta trasferimento organizzato dall’hotel all’aeroporto di Tallinn, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per l’Italia.

 

 

ALBERGHI 4* PREVISTI IN PROGRAMMA

RADISSON BLU LIETUVA 4* O SIMILARE A VILNIUS (2 notti)

RADISSON BLU LATVIA 4* O SIMILARE A RIGA (3 notti)

RADISSON BLU OLUMPIA 4* O SIMILARE A TALLINN (2 notti)

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Biglietteria aerea voli di linea Italia –Vilnius/Tallinn–Italia in economy
  • Franchigia bagaglio 23 kg da riconfermarsi prima della partenza
  • Trasferimenti da/per aeroporto in Vilnius e Tallinn e tra le diverse città nel baltico, in auto/minivan/bus riservati con aria condizionata
  • Sistemazione in camera doppia condivisa presso alberghi in alto indicati o similari
  • Incontro di benvenuto il giorno d’arrivo a Vilnius con spumante o succo
  • Trattamento mezza pensione negli alberghi come da programma
  • Visite ed escursioni come da programma dettagliato in auto/ minibus/ autopullman riservati
  • Ingressi esplicitamente indicati in programma dettagliato
  • Guida locale parlante italiano o italiano/spagnolo per tutta la durata del tour (non durante i trasferimenti)
  • Polizza assicurativa medico-bagaglio inclusa integrazione Covid19
  • guida omaggio e borsa da viaggio “MISHA TRAVEL”

 LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Pasti non menzionati e bevande ai pasti
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Escursioni indicate come facoltative
  • Ingressi non esplicitamente indicati
  • Facchinaggio
  • Tutto quanto non espressamente menzionato in “la quota comprende”

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Terrazza sul Baltico”
Date di partenza Quota per persona in Doppia Alberghi 4*
11/07/2021 € 1.250,00
18/07/2021 € 1.250,00
25/07/2021 € 1.250,00
01/08/2021 € 1.270,00
08/08/2021 € 1.270,00
15/08/2021 € 1.270,00
22/08/2021 € 1.270,00
29/08/2021 € 1.280,00
05/09/2021 € 1.280,00
12/09/2021 € 1.250,00
19/09/2021 € 1.280,00
26/09/2021 € 1.250,00

Le Città

Vilnius
Riga

NOTE IMPORTANTI!!!

  • DOCUMENTI: Per I cittadini italiani è richiesta la carta d’identità valida per espatrio o passaporto. Copia del documento in corso di validità verrà richiesto al momento della prenotazione
  • LA POLIZZA CONTRO ANNULLAMENTO viaggio è facoltativa e può essere attivata solo contestualmente all’atto della prenotazione; la copertura non sarà estesa a: quota d’iscrizione, eventuali visti
  • LE TASSE AEROPORTUALI sono soggette a variazioni senza preavviso e possono essere riconfermate soltanto al momento dell’emissione del biglietto aereo
  • LA CLASSIFICAZIONE UFFICIALE DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE viene assegnata dagli organi competenti locali e non sempre corrisponde alla qualità degli standard ufficiali internazionali.
  • PER CAMERE TRIPLE s’intendono quasi sempre camere doppie con lettino aggiunto (brandina)
  • EVENTUALI VARIAZIONI relative ad operativo voli e/o giorni di chiusura musei/palazzi, potrebbero modificare l’itinerario del programma pur non alterandone il contenuto. In caso di eventi imprevisti o necessità governative, la visita di alcuni siti, potrebbe subire modifiche, essere sostituita da altra visita o essere cancellata.
  • DEPOSITO BAGAGLIO IN ARRIVO E PARTENZA in caso di arrivo anticipato in hotel, rispetto all’ora prevista, sarà possibile lasciare in deposito alla reception, il vostro bagaglio fino al momento del check in.

In caso di volo di rientro previsto nel pomeriggio del giorno di partenza, sarà possibile lasciare in deposito alla reception il vostro bagaglio dopo il check out e ritirarlo nel pomeriggio 

  • ESCURSIONI FACOLTATIVE le visite facoltative proposte, sono prenotabili solo in prevendita, almeno 8 giorni ante partenza, si riferiscono ad un contingente minimo di partecipanti e sono quindi soggette a riconferma. E’ possibile richiederne in loco la fattibilità e in caso positivo saranno fornite quotazioni differenti

 

TERMINI D’IMPEGNO

  • ACCONTO richiesto all’atto della prenotazione: EURO 50.00 per persona + importo a copertura emissione biglietteria aerea, non rimborsabile in caso di cancellazione pratica
  • SALDO VIAGGIO richiesto 21 giorni lavorativi prima della data di partenza

SCALETTA PENALI IN CASO DI CANCELLAZIONE

  • FINO A 21 GIORNI LAVORATIVI DALLA DATA DI PARTENZA PENALE: ACCONTO VERSATO
  • 100% PENALE DAI 20 GIORNI LAVORATIVI ANTE PARTENZA